Prenotazione Appartamenti e Ville

Da giugno a settembre 
soggiorno minimo di 7 notti da sabato a sabato.

 

Richiedi Disponibilità

Prenotazione Hotel

Da giugno a settembre
soggiorno minimo di 7 notti da sabato a sabato.


Ospiti camera #2
Ospiti camera #3
Ospiti camera #4

Festeggiate la Pasqua nel cuore della campagna toscana!

Lasciarsi incantare dalla dea dell’amore e sedurre dal dio del vino concedendosi un momento di romanticismo...

Dedicate del tempo al benessere di corpo e mente, immersi nell'armonia delle dolci colline toscane...

Cucina a km zero e tieniti in forma sulle due ruote!

A come Arte

Ecco alcune tra le più importanti mostre d'arte a Firenze.

Impressionisti a Palazzo Pitti

 Dodici capolavori impressionisti in mostra a Palazzo Pitti fino al 5 gennaio

“Quest’autunno l’Oltrarno diventa per un po’ la nostra Rive Gauche” con queste parole Cristina Acidini ha introdotto i 12 capolavori che dal Museo d’Orsay saranno esposti nel Salone da Ballo del Quartiere d’Inverno della Galleria d’arte moderna, ricollegandosi anche alla mostra di capolavori che il Museo Jacquemart-André ha inviato in contemporanea a Villa Bardini. Lo straordinario evento è frutto di uno scambio fra i due importanti istituti museali francese e italiano.

Dal Giglio al David. Arte civica a Firenze fra Medioevo e Rinascimento

Galleria dell'Accademia , fino all'8 Dicembre 2013

Unica fino ad oggi nel suo genere, la mostra presenta al pubblico quelle opere d’arte di epoca comunale e repubblicana, nate originariamente per arricchire i palazzi pubblici di Firenze, gli edifici che ospitavano le magistrature che amministravano la città, le sedi delle Arti - le antiche corporazioni dei mestieri - la cerchia di mura cittadine.
 

Il Gran Principe - Ferdinando de' Medici (1663 - 1713) Collezionista e Mecenate

Galleria degli Uffizi, fino al 3 November 2013

   Nel terzo centenario della morte del Gran Principe Ferdinando de' Medici (1663-1713), la Galleria degli Uffizi dedica una mostra a questo importante personaggio che fu tra i principali collezionisti e mecenati d'arte della famiglia granducale di Toscana.
Figlio di Cosimo III e di Marguerite - Louise d'Orléans, Ferdinando coltivò fin da giovanissimo una grande passione per il teatro, la musica e le arti figurative.